Attivo dal 2017 Indaco Design è costituito da una Interior Designer professionista, Melania Bianco e da un affiatato gruppo di collaboratori professionisti, che hanno sviluppato in questi anni un esperto team di progettazione la cui ricerca è finalizzata alla definizione di una qualità globale in architettura, approfondendo da un lato l’iter progettuale e le tecniche costruttive, dall’altro il controllo dei costi, l’analisi e la gestione della qualità della realizzazione. Si occupa di progettazione architettonica alle diverse scale, dall’industrial design alla pianificazione territoriale, anche grazie alla sinergia attivata dalle precedenti esperienze condotte dalla fondatrice nei diversi ambiti dell’interior design.

Le indagini di realtà compositive quali exhibition rooms, allestimenti, interior design ed industrial design si traducono allora in un’impostazione progettuale organica in stretta collaborazione con attività artigianali ed industriali che oggi hanno permesso l’attivazione del LUD (Laboratorio di Urban Design) come nuova identità dell’intero gruppo di lavoro. Un grande contenitore in cui viene esperito il sistema pentastudio attraverso il concetto di rete dove il fattore potenziale della visione trasversale offre, attraverso una chiave olistica, la soluzione ottimale ad ogni situazione.

Dal 2002 vengono attivate diverse sinergie con imprese (società con esperienze significative nel campo dell’ingegneria edile ed impiantistica) altamente specializzate che collaborano stabilmente con il gruppo in modo da rispondere in maniera completa a tutti i servizi di architettura. Secondo questo progetto nasce nel 2008 pentastudio engineering che proietta le sue attenzioni sul mercato dell’interior design di alta qualità attraverso l’impiego di fattori di comfort ambientale (dalla domotica all’informatizzazione dei sistemi domestici) e principi basati sulla sostenibilità.